SEX & THE CITY è una lettura di genere degli spazi urbani che persegue il superamento dei dualismi conflittuali tra maschile e femminile, produzione e riproduzione, spazio pubblico e spazio privato.

Attraverso una serie di incontri e un progetto di ricerca, si cercherà di costruire un quadro capace di integrare la dimensione di genere nella riflessione sulla città, in modo da fornire uno strumento utile a formulare politiche che possano organizzare gli spazi puntando al benessere di tutti, cittadine e cittadini.

SEX & THE CITY è risultato vincitore alla call Urban Factor promossa dall’Urban Center del Comune di Milano in collaborazione con Triennale Milano.
Tutti gli eventi sono a cura di Florencia Andreola e Azzurra Muzzonigro, in collaborazione con la Casa delle Donne di Milano.

Immagine ©Emanuela Salvatori


NEWS

Valeria Palumbo su Play RSI

Valeria Palumbo nella puntata del 15 gennaio 2021 per il programma «la Corrispondenza» della radio svizzera Play RSI parla di Sex […]

Ospiti di Bolzano29

  Per il primo appuntamento 2021, “Il caffè di Bolzano29” si tinge di rosa con tre ospiti d’eccezione: Valeria Palumbo […]

La città che mette a disagio le donne

Pubblicato su Intersezionale l’11 dicembre 2020 di Florencia Andreola «Any settlement is an inscription in space of the social relations in the […]

Una prospettiva femminista per affrontare il futuro

Così nasce ‘Sex and the city 2020’ Pubblicato su Il Fatto Quotidiano il 16 luglio 2020 di Cristina Sivieri Tagliabue Ci […]